Balian Beach

balian

 

Another day, another beach! This time we decided to move along the west coast, which is not so famous for its beaches and therefore less crowded (just as we like!).

It was quite difficult to find a place to give in our GPS in order to have some directions, but with the little we found on the internet we gave it a try and luckily it worked!

We drove across some of the most beautiful rice fields we saw so far and ended up in Balian Beach.

 

 

This beach is really not advertised as it should be, it’s wonderful! The real experience we were expecting from Bali: a marvelous black beach, with nobody around as we got there (made exception for a few locals who were collecting stones and the owner of the little Warung you can find there), nice waves in the background and nature all around. We immediately loved it! We stopped at this little Warung on the beach run by a lovely elderly woman who doesn’t speak English or any other language but Balinese but is incredibly disposed to serve you a fresh made salad, Nasi Goreng (fried rice) or tea of some kind. We watched her preparing our lunch in a rock bowl with a little spatula and a strange knife made out of a rock. A part from being delicious it was the cheapest meal we had so far: we ate, drank and paid less than 3 $!!!

 

warung

 

After the flavorful lunch we went for a walk along the beach. The sand was surprisingly not too hot as you would expect the black sand to be, instead it was really enjoyable! We then took a bath in the warm water and had a good time amid the nature.

After that amazing afternoon we went back to our civilized neighborhood to enjoy the sunset in a luxury location: The Potato Head Beach Club.

 

sunset

 

What a delightful day!

 

Altro giorno, altra spiaggia! Questa volta abbiamo deciso di avventurarci lungo la costa ovest di Bali, che é meno famosa e quindi molto meno affollata (come piace a noi!).

La parte più difficile é stata trovare un indirizzo da inserire nel GPS in modo da avere qualche indicazione su come arrivare nella zona, ma grazie al poco che siamo riusciti a trovare su internet e un po’ di fortuna ce l’abbiamo fatta e ne é valsa la pena.

Abbiamo guidato lungo le risaie più belle che abbiamo visto fin’ora e siamo finiti a Balian Beach.

Questa spiaggia non é decisamente pubblicizzata come meriterebbe, é stupenda! Una vera esperienza come ci aspettavamo da Bali fin da quando siamo arrivati qui: un’affascinante spiaggia nera, con nessuno in giro (fatta eccezione per due balinesi che stavano raccogliendo sassi e la proprietaria del Warung sulla spiaggia), belle onde in lontananza e natura tutt’intorno. Ci ha davvero mozzato il fiato! Abbiamo pranzato in questo piccolo Warung gestito da una solare vecchietta che senza capire una parola di inglese o altre lingue al di fuori del Balinese é stata più che felice di prepararci un pranzetto coi fiocchi. L’abbiamo osservata preparare il pasto dentro una ciotola scavata in una roccia con una spatolina e uno strano coltello ricavato dalla stessa roccia della ciotola, abbiamo mangiato e infine pagato il conto: neanche 3 $ per il pasto (bibite comprese)!!!

Dopo questo delizioso spuntino ci siamo fatti una camminata lungo la spiaggia. La sabbia si é rivelata molto più fresca di quella che ci si aspetterebbe da una sabbia nera, é stata invece molto piacevole! Ci siamo poi fatti un bagno godendoci il momento immersi nella natura.

Siamo poi tornati nel civilizzato mondo vicino al resort per goderci il tramonto in una location di lusso: il Potato Head Beach Club.

Che giornata fantastica!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s