Pura Besakih and Pura Tirta Empul

Today we headed to the mother Temple of Bali The biggest of them all: Pura Besakih!

 

Beaskih

 

 

The temple is huge and there are lot of both tourists and locals visiting it. We arrived there in the middle of a funeral ceremony, it’s a lot different from what we are used to: here the soul of a dead person is belived to destined to become a god with considerable power over those left behind. Therefore they do a big and expensive cremation ceremony with lot of dances, offerings and prayers.

 

 

After a quick glimpse at the ceremony we moved on to continue exploring the temple with a gentle guide to explain us the history of Pura Besakih and the beliefs of the Hindus.

 

noi

 

It was a really interesting tour and we learned a lot about the Balinese colture and Hinduism.

 

 

We then drove back to Ubud stopping at the hidden and not so famous Pura Pejinengan and the very well known Pura Tirta Empul (the holy water temple), where lot of hindus come to get purified in the holy water by washing their heads under numerous fountains and immerging themself in the water.

 

Tirta empul

 

Oggi siamo andati a vedere quello che viene chiamto il tempio madre di Bali, il più grande di tutti: Pura Besakih!

Questo tempio é davvero enorme e vi sono tutti i giorni tantissimi turisti e locali che lo visitano. Noi abbiamo avuto la fortuna di arrivare e trovarci nel mezzo di una cerimonia funebre, molto diversa da ciò a cui siamo abituati: qui si crede che l’anima di una persona sia destinata a diventare una divinità con grande potere rispetto a chi lascia. Per questo motivo viene festeggiata con delle grandi e costose cerimonie piene di balli, offerte e preghiere.

Dopo aver osservato per un attimo lo svolgersi dei festeggiamenti abbiamo proseguito il giro del tempio con una simpatica guida che ci ha spiegato molto della storia di questo tempio e delle credenze induiste.

 È stato un giro molto interessante durante il quale abbiamo imparato tantissimo sulla cultura balinese e sull’induismo.

Siamo poi tornati a Ubud fermandoci al poco conosciuto ma bellissimo Pura Penjinengan e al famoso Pura Tirta Empul (tempio dell’acqua sacra), dove molti induisti vengono per purificarsi nella acque sante lavandosi la testa sotto a numerose fontane e immergendosi nell’acqua.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s